Yosemite. Lo spettacolo della natura nella Sierra Nevada.

Yosemite. Lo spettacolo della natura nella Sierra Nevada.

Yosemite: panorami incantevoli, cascate, foreste, laghi.

Occhi in alto per ammirare le mitiche sequoie.

Lo spettacolo della natura in questa parco naturale dello stato della California. Incastonato nel cuore della Sierra Nevada, la bellezza unica di questo parco si lascia ammirare in tutte le stagioni dell’anno. Dalla bellezza del verde intenso nei mesi estivi alla magia bianca durante l’inverno.

Ecco alcuni consigli che abbiamo deciso di condividere con voi, sperando di essere d’aiuto ai prossimi viaggiatori che decideranno di visitare questo angolo meraviglioso della California.

Partiti da San Francisco, città che dista circa 3 ore dal parco. Molti, come nel nostro caso, scelgono Yosemite, come tappa partendo dalla bellissima città della California.

Punti d’accesso al Parco di Yosemite

4 sono i punti di accesso:

  • A Nord, sulla 120 se venite dalla città del Golden Gate, passando da Groveland.
  • A Sud, sulla 41, passando per Oakhurst, se arrivate da Sequoia o Los Angeles
  • A Est sulla 120, Tioga Pass Entrance arrivando da Las Vegas o Death Valley. – Attenzione: Chiusa nei mesi invernali per la neve.
  • A ovest, sulla 140, passando per Mariposa.

Consigli su dove dormire a Yosemite

Suggestivo dormire all’interno del parco, ma anche piuttosto costoso. Noi vi consigliamo di prendere in considerazione una serie di opzioni all’esterno del parco. Da tenere in considerazione che data la vastità dell’area, molto dipenderà dal tour scelto.

Tariffe d’ingresso

L’ingresso a Yosemite è di 35$ per veicolo (validità per una settimana).

20$ per persona a piedi.

30$ per persona in moto.

È accettato il National Pass (70$).

Da non perdere a Yosemite

Escursioni, attività all’aperto, trekking, arrampicate e meravigliosi tour all’interno del Parco.

Yosemite Falls

Alte 740 metri. Un sentiero permette di arrivare fino alla cima ma anche facendo una passeggiata alla base delle cascate si gode di un bellissimo spettacolo.

Yosemite Falls

Yosemite Falls

El Capitan

1100 m per questo enorme monolite che rimarrà un ricordo da immortalare nelle vostre foto.

El Capitan, Yosemite
Sulla sinistra, El Capitan visto dalla Tunnel View.

Half Dome

Devo ammetterlo, uno dei miei punti preferiti. Occorre un permesso ed essere buoni escursionisti per arrivare fino alla cima. Consiglio di godersi il il paesaggio anche dal belvedere di Washburn Point su Glacier Point Road.

Half Dome, Yosemite
Sulla destra, il singolare “Half Dome”.

Tunnel View

Cartolina con vista su Yosemite Valley.

Tunnel View, Yosemite
La vista spettacolare su Yosemite, chiamata Tunnel View.

Glacier Point

2200 mt di pura bellezza, con vista sulla High Sierra.

Preparate la macchina fotografica se siete in questo luogo durante il tramonto. Le sfumature di colore vanno dal rosso al rosa fino al viola.

Conclusioni

Yosemite è una delle tappe fondamentali nei tour dell’Ovest. Un parco meraviglioso e suggestivo che vi lascerà senza parole sopratutto in alcuni punti.

Devo però confidarvi anche un parere personale.

A differenza di altri luoghi che ho avuto voglia di rivedere una seconda volta, questo è uno di quei parchi che visto una volta non ci tornerei (altro esempio la città di Las Vegas…). Talvolta, guardandomi intorno, ho avuto la sensazione di essere nelle nostre meravigliose Alpi.

Detto questo e tralasciando (se volete) il parere personale, Yosemite National Park è sicuramente una tappa d’obbligo da inserire nel vostro viaggio nel grande Ovest.

Attenzione ai mesi invernali, ovunque regna la tranquillità ma trovare la neve, freddo intenso e strade interrotte è facile come bere un bicchiere d’acqua.

I mesi estivi (quelli che consigliamo) sono il periodo migliore a discapito di una notevole affluenza turistica.

Buona vita.

Michele Cecchinelli

Pontederese classe '80. Trasferito a Firenze per seguire gli studi artistici. A Milano ho trovato una moglie siciliana. Da qualche anno adottato a Cascina (PI) in una dimensione piacevolmente bucolica. Musicomane per tradizione familiare, ho i cromosomi del viaggiatore "zaino a spalla".

Lascia un commento