Lungo Sunset Strip, tra le leggende del rock

Lungo Sunset Strip, tra le leggende del rock

Ci sono poche strade con una storia paragonabile a questo tratto di 3,2 km del Sunset Boulevard, tra Havenhurst Drive e Doheny DriveSunset Strip è il cuore artistico, culturale e turistico, un lungo tratto di strada di luci e locali che a cavallo degli anni Sessanta e Settanta, ha visto nascere sotto i propri occhi le leggende del rock, come i Led Zeppelin e i Doors, The Eagles, Jimi Hendrix, Creedence Clearwater Revival e molti altri ancora.

Whisky a Go Go

Tappa al Whisky a Go Go, forse il locale più famoso al mondo, dove sono stati protagonisti i più grandi dello scenario musicale. The Doors, The Byrds, Frank Zappa, C.C.R., Iggy Pop, Buffalo Springfield, Steppenwolf. Non tutti forse sanno che, una delle prime band italiane ad esibirsi in questo locale in Sunset Boulevard,è stata la PFM.

Hotel California

Questo è l’Hotel California.
A dire il vero, il testo della canzone degli Eagles parlava di un albergo immaginario, inteso come la fine del sogno americano. Sulla copertina del disco campeggiava proprio l’inconfondibile B.H.H., ancora oggi aperto e funzionante.

Chateau Marmont

Chateau Marmont, 8221 Sunset Boulevard. Hotel preferito dalle rockstar.
Qui, nel 1968 Jim Morrison, al termine di una festa, cadde da uno dei balconi della camera da lui occupata, riportando varie contusioni, ma senza fratture significative e, nel 1982, l’attore John Belushi venne trovato morto in una delle camere dell’albergo.

Alta Cienega Motel

La nostra “Music-walk”, si fermerà all’Alta Cienega Motel in West Hollywood, la residenza preferita di Jim Morrison. Luogo dove ha vissuto dal ’68 al ’70, precisamente nella Room 32, ancora tappezzata di cimeli e ricordi. Sporca, suggestiva, poetica, come piace a noi.

Amoeba Music

Sosta d’obbligo in uno dei negozi di dischi più famosi degli Stati Uniti e del mondo: l’Amoeba Music. Amanti dei vinili, qui c’è tutto, a voi la scelta.

Roxy Theatre

Il Roxy Theatre sul Sunset Strip.
Nel locale hanno suonato molti artisti famosi come Frank Zappa (che vi incise parte del suo album Roxy & Elsewhere), U2, Bruce Springsteen, Nirvana, Foo Fighters, David Bowie. Altra location cult, per gli amanti della musica.

The Viper Room

Proprio di fronte al Roxy, troviamo il Viper Room.
ll club è diventato noto per essere un ritrovo di molte celebrità del panorama musicale di Hollywood, inoltre fu il luogo dove l’attore River Phoenix morì di overdose la notte di Halloween del 1993. Nel gennaio del 1995 invece, il cantante australiano Jason Donovan ebbe una violenta overdose di droga all’interno del locale.

Sunset Sound Recorders

Situati al 6650 della Sunset Boulevard ad Hollywood, gli studi losangelini Sunset Sound Recorders, nascono alla fine degli anni Cinquanta allorché Walt Disney suggerì al produttore Tutti Cammarata di creare degli studi di registrazione dove potessero prendere vita le colonne sonore dei suoi film. Partendo da una vecchia officina, pian piano Cammarata mise le basi per una leggenda, e in quei leggendari studi nacquero non solo le colonne sonore di alcuni capolavori di Walt Disney da “Mary Poppins” a “La Carica dei 101”, ma anche dischi che hanno fatto la storia del rock da “Exile On Main St.” dei Rolling Stones, a “Pet Sound” dei Beach Boys, passando per i primi due dischi dei The Doors.
Resta da capire come entrare… tra permessi e burocrazia, non sarà facile, d’altronde stiamo parlando dei Sunset Sound, qui hanno preso forma dischi che hanno fatto la storia. Respect.

Inglewood

Da qui passeremo, ma la sosta sarà breve e alla luce del sole.
Posta nella parte sud di Los Angeles, Inglewood è sicuramente la parte meno turistica di tutta L.A. Famosa per il gangsta rap, storie di faide e di brutali pestaggi da parte della L.A.P.D. raccontate dal compianto Tupac Shakur, resta ancora oggi una zona buia della città. Sicuramente affascinante, ma poco propensa al turismo di massa.

Buona vita.

Michele Cecchinelli

Pontederese classe '80. Trasferito a Firenze per seguire gli studi artistici. A Milano ho trovato una moglie siciliana. Da qualche anno adottato a Cascina (PI) in una dimensione piacevolmente bucolica. Musicomane per tradizione familiare, ho i cromosomi del viaggiatore "zaino a spalla".

Lascia un commento