Alabama

Where the skies are so blue, Sweet home Alabama Lord, I’m coming home to you
(Sweet Home Alabama – Lynyrd Skynyrd)

Sweet home Alabama

Parlare dell Alabama è come tuffarsi in una parte d’America più profonda. Meno turistica, meno inflazionata dai soliti tour, ma non per questo meno affascinante. Anzi. Sicuramente è uno stato fuori dai soliti itinerari “standard”. In una posizione lontana dalle rotte turistiche, conserva una bellezza e una storia che lascia ogni viaggiatore senza fiato.

Simbolo dell’antirazzismo per eccellenza, è una terra ricca di storia, cultura e musica. Dalle spiagge alle montagne, l’Alabama conquista con le sue attrazioni ed è meta perfetta di chi ama l’avventura. Le sue chiese affollate, talvolta immerse nel verde, lontano da tutto e da tutti vibrano di cori gospel e il vangelo diventa il canto della gente che abita questo stato. Ogni locale suona blues o country ed il vostro palato se siete amanti della buona cucina, non resterà insoddisfatto. Le grandi città riservano al turista, ogni genere di attrazioni e una storia tutta da scoprire come ad esempio Montgomery. I piccoli paesi, sono incastonati in paesaggi da cartolina, tra silenziosi viali alberati e
piccole case bianche dove il turismo di massa non ha ancora travolto la pace e l’armonia di queste piccole comunità.

Ovunque siate diretti, sarete circondati dalla musica. Melodie di W.C. Handy, Nat King Cole o Hank Williams faranno da sfondo al vostro viaggio in questa magnifica terra. L’Alabama è l’esatto esempio di chi vuole visitare uno stato “fuori dall’ordinario” proprio come piace a noi di “Dreaming USA”.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti sul nostro viaggio negli U.S.A. Ti daremo solamente le notizie che vuoi.

Anche noi odiamo lo spam!