Direzione est: verso Little Rock, a 1660 miglia da Los Angeles

Direzione est: verso Little Rock, a 1660 miglia da Los Angeles

Ci sposteremo verso Est, verso l’Arkansas alla scoperta di Little Rock. Sarà una sorta di ponte virtuale questa tappa, che ci porterà direttamente alla fase finale di questo viaggio. Prima però, restiamo ancora “on the road”, attraverso piccole realtà tutte da scoprire.

Cosa molto importante per il nostro viaggio, saranno le soste: non ci saranno autogrill, quindi per fare rifornimento dovremmo uscire (non ci sono caselli, per cui non esistono menate del genere). Ad ogni uscita ci sono almeno due o tre stazioni di servizio per fare il pieno, sgranchirsi le gambe e fare i bisogni fisiologici di rito. Quando devo guidare sulle lunghe distanze, cerco di non mangiare pesante. In questo modo non solo non mi ingozzo delle solite schifezze ma, non mi viene nemmeno sonno: il vero nemico quando la strada è tutta dritta e la velocità massima ammessa spesso non supera i 120 km/h.

In questo viaggio eviteremo di metterci alla guida di sera, dopo il calare del buio, quando la maggior parte della gente è stanca e diventa pericolosa al volante. Opteremo invece per metterci in marcia tra le 5 e le 6 del mattino, quando è fresco e, sebbene ancora buio, gli altri utenti sulla strada saranno pochi e belli svegli.

Buona vita.

Michele Cecchinelli

Pontederese classe '80. Trasferito a Firenze per seguire gli studi artistici. A Milano ho trovato una moglie siciliana. Da qualche anno adottato a Cascina (PI) in una dimensione piacevolmente bucolica. Musicomane per tradizione familiare, ho i cromosomi del viaggiatore "zaino a spalla".

Lascia un commento